Pelle del collo cadente? 5 rimedi naturali che fanno miracoli

Pelle del collo cadente? 5 rimedi naturali che fanno miracoli

Pelle del collo cadente 5 rimedi naturali che fanno miracoli3
Pelle del collo cadente 5 rimedi naturali che fanno miracoli

Molte donne lo fanno quando ormai è troppo tardi. Parliamo del prendersi cura della pelle del collo. Spesso ci si cura molto il viso, il corpo, i capelli ma molte di noi tendono a non occuparsi della pelle del collo, accade spesso che quando idratiamo il viso ci fermiamo appena sotto il mento.

Con gli anni però la pelle del collo risente dei segni del tempo che passa e va incontro prematuramente a macchie e rughe. La pelle del collo cadente e rilassata è la prima spia che segnala con esattezza l’età.

Pelle del collo cadente 5 rimedi naturali che fanno miracoli

Come tonificare la pelle del collo cadente?

Per rallentare i segni della vecchiaia, tonificare il collo e donargli un aspetto più giovanile occorre solo dedizione e costanza. Per rassodare la pelle cadente e rilassata del collo ci sono parecchie cose che si possono fare. Innanzitutto riservate al collo le stesse attenzioni che concedete al viso e poi seguite le nostre indicazioni.

5 rimedi naturali per rassodare la pelle del collo cadente

Pelle del collo cadente 5 rimedi naturali che fanno miracoli

  1. Cubetti di ghiaccio

Ricordandoci sempre la routine di idratazione giornaliera e quella di esfoliazione settimanale, uno dei rimedi naturali che può compiere dei veri miracoli è quello di frizionare, ogni singola mattina, la pelle con un cubetto di ghiaccio.

Questo implementerà la circolazione sanguigna e migliorerà l’aspetto del collo. E’ possibile preparare diverse varietà di cubetti. Personalmente adoro quelli metà latte intero e metà acqua.

Ma volendo si possono preparare anche con degli infusi di camomilla o menta o tè, etc.

  1. Peeling al sale

Un altro trucchetto è quello di massaggiare delicatamente la pelle del collo con un sale molto fine e leggermente umido. Questo migliorerà l’elasticità della pelle.

La procedura corretta prevede per primissima cosa di stendere uno strato sottile di olio sul collo e poi frizionare con il sale. Bisogna attivare le mani in movimenti circolari fino a quando non compare un leggero rossore.

  1. Spugnature di latte

Provate anche questo. Prendete un asciugamano soffice e spugnosa. Immergetelo in una miscela di latte caldo e acqua tiepida al 50%. Avvolgetelo completamente attorno al collo e lasciatelo fasciato per almeno 10 minuti fino a quando non si sarà freddato.

A questo punto sciacquate la pelle con dell’acqua fredda e applicate una crema idratante di buona qualità.

Pelle del collo cadente 5 rimedi naturali che fanno miracoli

  1. Maschera nutriente allo yogurt, miele e limone + tanta vitamina E.

Acquistate della vitamina in E in capsule. Prendetene tre e rompetele. Raccoglietene il contenuto in una scodella e miscelate con due cucchiaini da te di yogurt, mezzo cucchiaino di miele e mezzo cucchiaino di succo di limone.

Aggiungete anche un pizzico di sale (perché la pelle possa essere anche esfoliata ed i principi attivi possano penetrare più in profondità).

Cospargete la maschera sul collo e lasciatela agire per circa 15 minuti. Poi sciacquate con acqua fresca ed un panno delicato (sempre picchiettando e mai strisciandolo sulla pelle).

Si ottengono dei risultati migliori se alla fine, sul collo asciutto, viene applicata una crema idratante.

  1. Maschera idratante all’uovo, olio d’oliva e succo di limone

Nel caso in cui il collo sia particolarmente rugoso e flaccido, prendete un uovo e separate il bianco dal rosso. Unite il bianco d’uovo ad un cucchiaio di olio d’oliva e 1 cucchiaino e mezzo di succo di limone. Aggiungete un pizzico di sale per esaltarne la frizione. Mescolate il tutto fino ad ottenere una maschera omogenea. Applicatela sulla pelle del collo con un batuffolo di cotone. Lasciate agire per 45 minuti abbondanti e poi sciacquatevi con acqua tiepida.

fonte salute-e-benessereorg

Articolo scritto da Redazione PinkItalia