Frullati detox: idee in vista dell’estate

Frullati detox idee in vista dell'estate

Mantenersi in forma è l’obiettivo di tutti, ma non sempre è così semplice come può sembrare. Molto spesso, infatti, le persone tendono a concentrarsi sul proprio peso, diminuendo le quantità di cibo da assumere, tralasciando invece la qualità degli alimenti di cui si nutrono.

Un’alimentazione sana è alla base di qualsiasi dieta ed è quindi importante scegliere con attenzione ciò che si mangia, se si vuole ottenere un repentino calo dell’ago della bilancia. I frullati detox rappresentano un’ottima soluzione per chi intende perdere peso o mantenerlo stabile, in vista dell’estate.

Queste bevande, oltre a essere belle da vedere, fresche e colorate, sono molto semplici e veloci da preparare. Ideali per chi lavora e ha poco tempo per cucinare. Depurano il corpo dalle tossine e, inoltre, offrono un concentrato di vitamine ed energia.

Tutti i benefici dei frullati detox

Quando si parla di frullati detox, il più delle volte si tende a storcere il naso, pensando che si abbia a che fare con le solite mode del momento, quelle che impazzano sul web, coinvolgendo molti vip e che in realtà servono solo a pubblicizzare prodotti incapaci di offrire alcun tipo di risultato. A onor del vero non è così.

Pensare infatti che i frullati non posseggano tutte le caratteristiche per rientrare in una dieta sana ed equilibrata è uno sbaglio. Partiamo dal presupposto che questo tipo di bevande derivano da un mix di frutta e verdura, elementi fondamentali per un’alimentazione corretta. Quindi, se generalmente avete difficoltà a mangiarle, potreste iniziare ad apprezzarle sotto forma liquida, attraverso una presentazione totalmente diversa e senza dubbio più invitante. Essendo composti prevalentemente da frutta e verdura si può anche tenere conto del fattore economico.

Infatti, l’acquisto di questi ingredienti comporta un risparmio notevole. Come non considerare poi il fatto che i liquidi riescano a mantenere il nostro corpo ben idratato, cosa non sempre facile da realizzare, data la pigrizia che spesso prevale verso l’assunzione d’acqua nell’arco della giornata. L’importante è bere i frullati detox immediatamente dopo averli preparati, per evitare che gli ingredienti al loro interno possano ossidarsi.

Infine, un altro elemento fondamentale per chi vuole mantenere un peso forma è il loro ridotto numero di calorie.

Colazione con i frullati detox

Per iniziare bene la giornata è importante fare una buona colazione sana ed equilibrata. Facili da digerire e ricchi soprattutto di fibre e vitamine, i frullati detox sono ottimi per raggiungere gli obiettivi di peso desiderati e rappresentano il giusto compromesso tra un alimento gustoso ma allo stesso tempo super sano.

Essi possono sostituire ogni pasto della giornata, a partire dalla colazione, grazie alla carica di energia che sono in grado di fornire all’organismo, dopo le ore di sonno trascorse la notte. Ananas, succo di pompelmo, acqua di cocco e zenzero sono solo alcuni degli ingredienti ideali per realizzare un ottimo frullato detox per la prima colazione.

Frullato detox di banane e spinaci

I mix di frutta e verdura che permettono di realizzare dei deliziosi frullati detox sono davvero molteplici e questo è molto importante per chi ha iniziato una dieta e si ritrova a corto di idee. Una ricetta da provare subito è quella a base di banane e spinaci. Per prima cosa bisogna procurarsi 1 banana, 3 mele, 5 carote, 40 gr di spinaci ed infine 100 ml d’acqua.

Successivamente si devono tagliare a pezzi sia la banana che le mele ed estrarre il succo delle carote. Infine, è necessario inserire tutti gli ingredienti all’interno del frullatore e avviare l’apparecchio per qualche minuto, fino a quando il vostro frullato non sarà pronto per essere gustato.

Frullato detox di cetrioli e mele

Questo frullato ha un grande potere sgonfiante per il corpo, grazie alle proprietà della mela, che aiutano a eliminare i liquidi in eccesso presenti all’interno dell’organismo, e del cetriolo che, oltre ad avere un effetto diuretico, è anche utile per stimolare la circolazione sanguigna e di conseguenza eliminare l’antiestetico effetto “a buccia d’arancia”, tipico di chi soffre di cellulite.

È necessario procurarsi 1 mela verde, 1 cetriolo, il succo di metà limone e 2 foglie di salvia. Dopo aver tagliato a rondelle il cetriolo e a cubetti la mela, si dovranno frullare tutti gli ingredienti per pochi minuti. Al termine, potrete gustarvi la vostra bevanda drenante.

 

 

Articolo scritto da Redazione PinkItalia