Questo sito contribuisce alla audience di

La casseruola del contadino, una ricetta semplice e completa

La casseruola del contadino, una ricetta semplice e completa

Volete portare in tavola una pietanza completa e gustosa, facile da preparare che farà leccare i baffi ai vostri commensali? Ecco per voi la ricetta della casseruola del contadino.

Una piatto che viene proprio dalla tradizione contadina. Seguite attentamente le nostre istruzioni e fateci sapere com’è andata :)

—  

Fate bollire le patate in abbondante acqua salata fino a quando non diventeranno morbide ma non troppo sennò si sgretoleranno. Scolatele e riducetele in dadini non troppo piccoli.

Adesso prendete una casseruola in coccio o ceramica o una pirofila o anche una teglia da forno antiaderente e versateci le patate, il porro, il prosciutto cotto e il formaggio ridotto a dadini.

In una ciotola sbattete le uova, la panna, una presa di pepe e una di sale.

Versate ora il composto nella casseruola sopra gli altri ingredienti.

Mettete a riposare in frigorifero e lasciatela per almeno due ore (potete anche prepararla la sera prima di andare a dormire per poi cuocerla l’indomani).

Tiratela fuori dal frigorifero e mettetela in forno preriscaldato a 250° per 50/60 minuti.

Sarà pronta quando infilando un coltello nel centro della casseruola e tirandolo fuori questo risulterà quasi pulito cioè non ci sarà liquido attaccato.

Portate in tavola!

La casseruola del contadino, una ricetta semplice e completa

INGREDIENTI

  • 3 patate grandi
  • 250 gr di formaggio emmenthal
  • 1 etto di prosciutto cotto tagliato a cubetti
  • 1 porro tagliato a rondelle
  • 4 uova
  • 1 confezione di panna da cucina
  • pepe
  • sale

La casseruola del contadino, una ricetta semplice e completa

Articolo scritto da Redazione PinkItalia