Spaghetti al nero di seppia, una ricetta facile e gustosa

Spaghetti al nero di seppia, una ricetta facile e gustosa

Spaghetti al nero di seppia, una ricetta facile e gustosa

Gli spaghetti al nero di seppia rappresentano un piatto classico dei primi di mare. Sono facili da preparare e fanno sempre una gran figura in tavola. Seguite le nostre istruzioni per preparare degli spaghetti al nero di seppia da far leccare i baffi!

————- 

Prendete una pentola, riempitela con dell’acqua fredda e mettetela sul fuoco.

Pulite le seppie togliendo l’osso, gli occhi e le vescichette dell’inchiostro stando ben attente a non romperle e mettendole da parte.

Tagliate le seppie a fettine.

Spaghetti al nero di seppia, una ricetta facile e gustosa

In una padella versate l’olio e lo spicchio d’aglio. Quando questo sarà biondo versate le seppie insieme ad un mestolo di acqua e al vino e fate cuocere per una mezz’ora.

Adesso aggiungete le vescichette con l’inchiostro nella padella insieme al prezzemolo, al sale e al peperoncino e lasciate cuocere per 2/3 minuti.

Quando l’acqua bolle buttate gli spaghetti e scolateli quando sono al dente (seguite le indicazioni sulla confezione, meglio ancora se di tanto in tanto assaggiate perchè il palato non tradisce mai!).

Versateli nella padella con il sughetto al nero di seppia, mantecate e servite!

Fateci sapere com’è andata 🙂

Spaghetti al nero di seppia, una ricetta facile e gustosa

INGREDIENTI per 4 persone

  • 400 gr. di spaghetti
  • 300 gr. di seppie piccole e qualche vescichetta di inchiostro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • peperoncino
  • sale q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco

 

Articolo scritto da Redazione PinkItalia