I 3 migliori chirurghi plastici d’Italia

I 3 migliori chirurghi plastici d'Italia

I 3 migliori chirurghi plastici d’Italia per Mastoplastica, Liposuzione e Blefaroplastica?

Secondo le ultime ricerche condotte in ambito medico, la chirurgia plastica non è più un tabù per un numero sempre maggiore di donne.

Chiariamo bene la chirurgia plastica è sia ricostruttiva che estetica. Quest’ultima ha come fine quello di correggere e migliorare l’aspetto fisico di un paziente sano con interventi chirurgici per un desiderio.

Altra cosa ancora è la medicina estetica: aiuta a prevenire, correggere o migliorare gli inestetismi di viso e corpo attraverso una serie di trattamenti poco invasivi.

Ogni età ha sembra avere il suo ritocchino: per le ventenni il chiodo fisso è il seno, per le trentenni addome mentre per le quarantenni il punto debole sembra essere il viso.

Ma a quale chirurgo plastico affidarsi per ottenere dei ottimi risultati? 

Ecco per voi la lista stilata da PinkItalia dei migliori chirurghi plastici d’Italia per le diverse parti del corpo!

 

Mastoplastica

I 3 migliori chirurghi plastici d'Italia

Il simbolo della femminilita’ per eccellenza è il seno. Il vostro desiderio è quello di avere di una taglia in più di reggiseno o avere finalmente la classica forma a coppa di champagne?

La Mastoplastica Additiva è ciò che fa al caso vostro! 

Il migliore chirurgo di Mastoplastica in circolazione? Marco Gasparotti.

I 3 migliori chirurghi plastici d'Italia
MARCO GASPARROTTI

Marco Gasparrotti è specialista in Chirurgia estetica e plastica a Roma nella clinica Ars Medica.  E’ stato citato tra i 100 chirurghi plastici più bravi al mondo dal Sherrell  Aston Institute di New York, è stato vincitore nel 2000 e 2001 de premio mondiale chirurgia estetica dell’American Society of Cosmetic Surgery ed è membro della società Americana e Brasiliana di chirurgia plastica.

Il suo motto? “Una chirurgia che se ben fatta non si deve quasi vedere, deve essere elegante, un po’ snob, mai volgare.”

Liposuzione 

i migliori chirurghi plastici

Avere una silhouette perfetta è il sogno di tutte le donne che combattono ogni giorno con diete o difetti difficilmente camuffabili. La Liposuzione o Lipoplastica è una metodica che viene impiegata per modellare il profilo corporeo rimuovendo il grasso in eccesso da specifiche aree quali: i fianchi, l’addome, le ginocchia e il mento.

Il Chirurgo Roy De Vita è fra i più conosciuti chirurghi plastici italiani, il migliore per questo tipologia di intervento.

i migliori chirurghi plastici
ROY DE VITA

Primario della Divisione di Chirurgia Plastica dell’Istituto dei Tumori di Roma Regina Elena, ha una casistica operatoria personale di oltre 10 mila interventi chirurgici eseguiti da primo operatore.

Il suo consiglio? “In nessun caso la lipoplastica può sostituirsi ad una dieta ed all’esercizio fisico. La liposuzione può cambiare l’aspetto e restituire quella self-confidence perduta, ma non necessariamente cambia il proprio look secondo i propri desideri o modifica il modo di fare delle persone che ci circondano”

Blefaroplastica

i migliori chirurghi plastici

Gli occhi sono la prima cosa che guardiamo in una persona che incontriamo per la prima volta. Ma con il tempo, tempo occorre ridare brillantezza allo sguardo.

La Blefaroplastica è una procedura chirurgica che rimuove la cute ed il grasso in eccesso lungo le palpebre superiori ed inferiori. Correggendo la palpebra cadente si toglie anche quel senso di stanchezza e di vecchiaia e si ringiovanisce il viso. Se invece volete correggere le cosiddette “zampe di gallina” o ad eliminare i cerchi neri intorno agli occhi, dovete optare per il face-lift o con il minilifting frontale.

Dove andare? ll migliore al momento è il Dott. Giacomo Urtis, stimato professionista con studio a Milano, Roma, Londra e Porto Cervo.

Punto di riferimento dello show business milanese e capitolino e stimato da parte della nobiltà britannica, nonché dalla famiglia reale inglese. La sua filosofia? “Perché la sicurezza è il nostro primo obiettivo”

i migliori chirurghi plastici
GIACOMO URTIS

Articolo scritto da luciapioppi