Ecco perché vino e cioccolato combattono le rughe

Ecco perché vino e cioccolato combattono le rughevino e cioccolato combattono le rughe

Buone notizie per quelle come noi che finiscono le serate con una tavoletta di cioccolato e un buon bicchiere di vino rosso: studi scientifici hanno scoperto che sono gli ingredienti segreti per rimanere giovani.

No davvero!

Ora puoi giustificare questa piacevolezza cioccolato+vino senza sentirti in colpa e senza sentirti male.

Gli scienziati dell’Università di Exeter hanno pubblicato uno studio che evidenzia come la combinazione vino + cioccolato porta alla formazione di cellule più simili a quelle giovani.

Qualcuno mi passa il cavatappi!! Ecco che arriva l’informazione più importante della scienza.

In pratica hanno scoperto che gli alimenti che contenevano i telomeri – fili di DNA che tengono insieme le cellule – sono utili per tenere insieme le cellule del viso piuttosto che combattere le rughe.

Le cellule perdono gradualmente i telomeri nel corso del tempo, ma per quelle di noi con dipendenze salutari (fidatevi di noi, è una scienza ora) da cioccolato e vino rosso, questo può essere un ricordo del passato.vino e cioccolato combattono le rughe

La dott.ssa Eva Latorre, ricercatrice presso l’Università di Exeter e una delle persone responsabili dello studio, ha commentato: “Quando ho visto alcune delle cellule del piatto della cultura ringiovanire, non potevo crederci. Queste vecchie cellule sembravano cellule giovani, era come una magia, ho ripetuto più volte gli esperimenti e in ogni caso le cellule sono ringiovanite, sono molto emozionata dalle implicazioni e dalle potenzialità di questa ricerca”.

Gli scienziati in pratica hanno trattato le cellule e poi le cellule più vecchie che sono tipiche delle persone anziane sono state reintegrate e hanno cominciato a sembrare cellule più giovani.

Inoltre, gli stessi composti che si trovano nel vino rosso e nel cioccolato fondente (per non parlare delle opzioni più salutari come uva e mirtilli) sono anche fonti di flavonoidi, che sono antiossidanti e anti-infiammatori di successo.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista “Cell Biology” del British Medical Journal ed è stato condotto dai ricercatori dell’Università di Exeter, coadiuvati dai colleghi dell’Università di Brighton.

“Questo è un primo passo nel cercare di far vivere vite normali, ma in salute per tutta la vita”, ha affermato il professor Harries, ricercatore principale del progetto.

“I nostri dati suggeriscono che l’uso di prodotti chimici per riaccendere la maggior parte dei geni che vengono disattivati con l’avanzare dell’età potrebbe fornire un mezzo per ripristinare la funzionalità delle vecchie cellule”.vino e cioccolato combattono le rughe

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

LA MIGLIOR CREMA ANTICELLULITE 2017 DI BARO COSMETICS