3 consigli per avere una foto profilo perfetta

3 consigli per avere una foto profilo perfettaSiete stufi della vostra foto profilo su Facebook o Instagram? Vi piacerebbe attirare l’attenzione e ispirare fiducia con una sola immagine? Non è così difficile come sembra, grazie alla Guida completa alla foto profilo perfetta realizzata da Masterdent clinica di estetica dentale che ha pensato bene di fornire consigli utili a chi ama sfoggiare un bel sorriso e aggiornare spesso i propri profili social.

Dall’infografica si traggono diversi suggerimenti per realizzare una foto profilo efficace. Ne abbiamo scelti tre per far capire che è davvero semplice seguire le indicazioni e raggiungere il risultato desiderato.

Ogni social deve avere una foto profilo adatta

Una foto profilo non dovrebbe essere identica per ogni account, in primo luogo perché ogni social viene usato, di solito, per motivi differenti, e in secondo luogo perché cambiano le specifiche tecniche da adottare affinché l’immagine non sia sgranata o poco visibile.

È sorprendente leggere che bastano 40 millisecondi per farsi un’impressione di una persona guardando la sua foto, per questo bisogna essere capaci di catturare l’attenzione curando la propria immagine nei minimi dettagli.

La foto profilo, inoltre, incide per il 90% sulla prima impressione (infatti di solito si dice che “non esiste una seconda impressione”) e il restante 10% dipende da ciò che scriviamo nella bio.

LinkedIn, Facebook, Tinder, Twitter: è sempre meglio personalizzare la foto in base agli obiettivi che si vogliono ottenere.

 Metti in mostra il tuo sguardo

 La tabella riportata nell’infografica ci fa capire che il focus sul viso è essenziale e ancor di più mostrare lo sguardo, evitando di coprire gli occhi e privilegiando l’inquadratura testa- spalle o testa- vita.

A quanto pare, la larghezza e l’altezza degli occhi, assieme al colore dell’iride, influiscono sull’attrazione e l’interesse esercitati sul prossimo, perciò è opportuno evidenziarli nella foto profilo

 Sorridi con naturalezza

 Cosa c’è di più naturale di un sorriso? Eppure in alcune foto è proprio questo l’elemento mancante, per questo la guida insiste sull’importanza del sorriso: funziona in ambito professionale, quando si è alla ricerca di un posto di lavoro; è efficace per motivare un ipotetico partner a contattarci; aiuta a farsi notare in mezzo alla marea di profili Facebook che talvolta si assomigliano un po’ troppo.

In altre parole, è consigliabile sfoderare il proprio miglior sorriso prima di scattare la foto profilo, una regola intuitiva che talvolta ci si dimentica di seguire.

All’interno dell’infografica sono riportati dati derivanti da una ricerca dell’Università di New York, a supporto dei consigli che abbiamo riassunto in questo articolo.

D’ora in poi sarà più semplice avere una foto profilo che ci rappresenta al meglio e che funzioni davvero come biglietto da visita.

3 consigli per avere una foto profilo perfetta

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

LA MIGLIOR CREMA ANTICELLULITE 2017 DI BARO COSMETICS