Gli alleati naturali della fertilità maschile: vitamina E, C e selenio

Gli alleati naturali della fertilità maschile

Contro l’infertilità un ruolo molto importante è quello della prevenzione, e alcune vitamine ed elementi possono essere alleati dei futuri aspiranti genitori.

Gli alleati naturali della fertilità maschile sono soprattutto la vitamina E, la vitamina C e il selenio.

Gli alleati naturali della fertilità maschile

Lo spiega Ermanno Greco, presidente del Congresso europeo dell’infertilità e direttore del Centro di medicina e biologia della riproduzione all’European Hospital di Roma.

«Molti sono i rimedi naturali – afferma – in grado di difendere la fertilità dell’uomo». Si tratta di antiossidanti:

  • vitamina E
  • vitamina C
  • estratti del pino marittimo
  • coenzima Q10
  • selenio
  • zinco
  • carnitina
  • l’acetilcarnitina

Gli alleati naturali della fertilità maschile

Oggi si è scoperto infatti che molte alterazioni del liquido seminale sono dovute al fatto che contiene maggiori concentrazioni di radicali liberi, che rovinano la funzionalità degli spermatozoi.

Tra i colpevoli secondo gli esperti ci sono:

  • l’aumento dell’inquinamento atmosferico,
  • il fumo,
  • l’innalzamento delle temperature

ma fra i sospettati troviamo:

  • telefonino,
  • wifi,
  • bluetooth.

«Gli antiossidanti sono dei grandi alleati anche della fertilità femminile, tra quelli consigliati ci sono la vitamina D, il resveratrolo (estratto dall’uva) e gli estratti di the verde – conclude Greco – Queste sostanze aiutano a mantenere buona la riserva ovarica, diminuendo il depauperamento fisiologico».

Gli alleati naturali della fertilità maschile

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

LA MIGLIOR CREMA ANTICELLULITE 2017 DI BARO COSMETICS