Accettare la perdita di una persona cara

accettare la perdita di una persona cara

Le relazioni d’amore e affettive sono fondamentali per la nostra felicità.

Abbiamo bisogno del legame umano per sentirci connessi e gioiosi, in questo modo la vita ci appare più bella se la condividiamo con le persone che amiamo.

Tuttavia ci sono momenti pesanti quando per cause di forza maggiore o per i più svariati motivi siamo costretti a separarci dai  nostri cari. Accettare la perdita di una persona cara può essere una delle cose più difficili da dover affrontare.

accettare la perdita di una persona cara

Ognuno affronta il dolore in modo diverso, e alcuni di noi non fanno mai.

Quando perdiamo qualcuno che amiamo, vediamo il nostro universo andare in mille pezzi insieme alla nostra pace, e nulla sembra giusto.

C’è un futuro che non potrà mai esistere e un passato che vogliamo veder tornare, e ci sentiamo ancorati ad una realtà che non passerà mai.

Per molto tempo, ogni volta che pensavo ad un amico che ho perso lo scorso agosto, ho immaginato tutte le cose che avremmo potuto ancora fare insieme e alle tante cose che non potrò più condividere con lui.

accettare la perdita di una persona cara

Era il mio compagno di infanzia, il testimone del mio matrimonio, e in giovanissima età ha scoperto di avere un brutto male. E ‘successo tutto così in fretta che nessuno voleva crederci.

Me lo ha comunicato durante una passeggiata in spiaggia, scoppiò in lacrime perché era addolorato dal fatto che di li a poco non avrebbe mai più potuto venire a camminare con me.

Continuavo a pensare a tutti gli eventi futuri che non sarebbero mai accaduti, e non riuscivo a trovare la pace e ad accettarlo.

Mi sono chiesta e richiesta mille “perché?” E “come?” E non ho ricevuto alcuna risposta.

Un giorno, mentre ero seduta nel mio giardino a giocare con i miei cani, desiderando che il mio amico potesse essere lì con me a godersi la giornata è arrivata la triste notizia: Marco se ne era andato per sempre.

Era lì, nel giardino, nell’aria, nel vento, nel sole, nelle foglie degli alberi, nel mio cuore.

accettare la perdita di una persona cara

Ho finalmente capito che quello a cui cercando di far fronte non era una perdita, ma un cambiamento.

Noi tendiamo a resistere al cambiamento in modo tenace, cercando di rimanere nel nostro stato attuale di comfort e sicurezza perché accettare un cambiamento è difficile.

Ma la vita è un cambiamento costante e spesso anche doloroso come la perdita di qualcuno che amiamo; talvolta voluto, come una nuova casa e, a volte, sorprendente come il trasferirsi in un altro paese e scoprire che è stupendo.

Le persone che amiamo cambiano, la vita cambia, e noi dobbiamo cambiare.

Nulla è effettivamente perso nell’universo. Tutto è energia e l’energia non è mai persa.

Marco, il mio amico potrebbe non essere una parte del mondo materiale, potrebbe non essere una persona nel senso di un essere umano, ma è una parte del mondo in qualche modo. Non so come, ma so che è.

Credo che le persone che perdiamo si trasformano in qualcosa di diverso e passano ad una nuova fase della vita. Sono ancora qui, ma non nello stesso modo di prima.

Sono in tutto ciò che abbiamo imparato da loro, nelle loro creazioni, nei figli, nei nostri cuori e ricordi. So che il mio amico è ancora qui quando sento la sua voce che mi dice come fare qualcosa o dove cercare qualcosa che non riesco a trovare.

accettare la perdita di una persona cara

Sapere che il mio amico non è andato via, ma piuttosto è cambiato in qualcosa che non capisco è più facile accettare la realtà. Mi dà la pace della mente.

Posso finalmente accettare che lui è andato avanti, mi ha anticipato.

Quando perdiamo qualcuno che amiamo tutto cambia.

Questo non è un cambiamento che abbiamo previsto o voluto. Ci si può chiedere se tornerà ad essere tutto come prima. Dopo evento così traumatico abbiamo un solo modo per far fronte alla situazione: cambiare anche noi stessi.

Niente li può riportare. Nulla può “annullare” tutto ciò che accade nella vita. Dobbiamo andare avanti. Senza accettare il cambiamento, rendiamo tutto molto più difficile.

Non possiamo trovare la pace, perché sentiamo che qualcosa si è rotto o è sbagliato, ma non lo è, è solo diverso.

Se anche tu hai perso qualcuno, sapere che non se ne è andato ma che si è solo trasformato in qualcosa di diverso ci aiuta ad accettare la realtà dei fatti.

Per molto tempo, ho resistito al fatto di dover cambiare i miei piani.

Ma alla fine, ho dovuto farlo.

Ora ho accettato quanto accaduto e spesso racconto ai miei figli la storia di un amico che ha cambiato la mia vita.

 

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

LA MIGLIOR CREMA ANTICELLULITE 2017 DI BARO COSMETICS